Teaway HomeVendita on-lineInformazioni sul TèAssistenza Clienti
La Storia del TèLa Pianta - Camelia SinensisInfo sulla Produzione del TèClassificazione Tipologie TèConsigli su come preparare il TèRicette curiose con il TèTè, Salute e BenessereSpeciale Pu'er pressatiSpeciale Darjeeling 1st FlushSpeciale Oolong di RocciaSpeciale Oolong Tie Guan YinLong Jing: il Re dei Tè Verdi
email>pass> carrello:
vuoto
145,5078
Informazioni sul Tè    Consigli su come preparare il Tè    Il rituale cinese del tè

Il rituale cinese del tè

cerimonia del tè cinese - passo 1-21. Prelevare con un cucchiaio in bambù un po’ di tè e metterlo nella teiera appoggiata sull'apposito vassoio da tè.

2. Aggiungere l’acqua alla temperatura richiesta dal tipo di tè utilizzato, fino a riempire circa metà teiera. Nel caso di delicati tè verdi l’acqua troppo calda danneggia e riduce le proprietà benefiche.

cerimonia del tè cinese - passo 33. Fate ruotare delicatamente l’acqua nella teiera per “risvegliare” le foglie e immediatamente svuotare la teiera versando l’acqua nelle tazze. Questa operazione serve in primo luogo per lavare il tè dalla polvere e dalle impurità e poi per riscaldare le tazze.

cerimonia del tè cinese - passo 4-5 4. Riempite la teiera con l’acqua alla giusta temperatura, chiudetela e versate altra acqua calda anche sulle pareti esterne così da garantire la stessa temperatura anche all’esterno per liberare l‘essenza del tè ed evitare che la teiera si raffreddi.

5. Lasciate il tè in infusione senza superare il tempo consigliato.

cerimonia del tè cinese - passo 6-76. Versate via l’acqua dalle tazze, utilizzando il “tea-picker” se sono troppo calde da maneggiare; le tazze sono così ora pronte per essere utilizzate e hanno assunto già parte dell’aroma del tè.

7. Questo passaggio è opzionale: gli appassionati preferiscono versare il tè dalla teiera a piccole caraffe per controllare ed evitare che alcune foglioline possano cadere nella tazzina. Eventualmente utilizzare un colino.

cerimonia del tè cinese - passo 88. Distribuire e versare l’infuso nelle tazzine disposte una accanto all’altra, con movimento circolare considerando che il tè è maggiormente concentrato al fondo della teiera: è necessario fare in modo di distribuire il tè uniformemente così che in ogni tazza venga preservato lo stesso aroma.

cerimonia del tè cinese - passo 99. Alcuni appassionati bevitori di tè preferiscono usare l’apposita tazzina alta per apprezzare il profumo prima di travasarlo nella ciotola e servirsi l’infuso: questa pratica viene seguita soprattutto per gli oolong.

Con le stesse foglie vengono fatte circa 3 infusioni.

Il giapponese Maestro del Tè Okakura nel suo libro “Il libro del Tè” spiega che la filosofia del tè non è un banale estetismo perché essa ci aiuta a esprimere, con l’etica e la religione, il nostro modo di vedere l’uomo e la natura.
 
Lu Yu, considerato dagli orientali il massimo esperto della bevanda ed autore del tradizionale "Il canone del tè'”, suggerisce un modo per riconoscere quando il bollore dell'acqua è da considerarsi perfetto per la preparazione del tè, individuando tre momenti precisi di ebollizione dell’acqua: il primo momento, con "piccole bolle, come gli occhi di un pesce, che nuota in superficie": non è quello giusto. Il terzo momento, con "grandi bolle che partono dal fondo del recipiente": non è quello giusto perché "l'acqua è troppo vecchia e andrebbe ringiovanita con acqua fredda". Il secondo momento, quando "le bollicine sono come gocce che rotolano in una fontana" è quello adatto per spegnere il fuoco.
 
©2006-2019 e-Solutions | P.I. 03014840049 - CCIAA CN/REA 267603 | e-mail: [email protected]